Botte per aceto da 8 litri, botte in legno per aceto balsamico tradizionale

Richiedi un preventivo con calcolo del costo di spedizione

Scoprite come invecchiare aceto da tavola in botte.
Istruzioni sintetiche su come preparare la botte per aceto.
Leggete alcuni cenni sulla produzione dell’aceto balsamico di Modena in botte.

Botte per aceto da 8 litri composta da doghe segate ed essiccate una ad una in camera di stagionatura prodotta in legno di roverecastagnoacaciafrassino, ciliegio e gelso.
– Spessore delle doghe: 31 mm;
– Cerchi realizzati in ferro nero da 3 mm oppure, opzionali, in acciaio inox da 2 mm;
– Finitura esterna ed interna grezza per favorire la traspirazione;
– Dimensioni della botte: lunghezza 31 cm, diametro 29 cm, altezza 29 cm + 5 cm di supporto + 5 cm di tappo superiore;
– Peso: 9 kg;
– Dimensioni della scatola: cm.37x31x34;
– Inclusiva di tappo rettangolare superiore e supporto singolo gratuito in legno di risulta;
– La botte va sigillata e avviata prima dell’utilizzo;
optional: rubinetto in acciaio inox.

Le botti prodotte da Briganti non hanno nulla a che fare con quelle generalmente in vendita su Amazon o genericamente con botti prodotte per costare meno della metà, né come consistenza, né come tipologia di costruzione, né come resa nell’affinamento dell’aceto.

Tutte le botti possono avere difetti estetici superficiali, a conferma della nostra effettiva lavorazione artigianale, che non incidono mai sulla perfetta tenuta e sull’ottimo apporto di tannino.

COSA FARE UNA VOLTA RICEVUTA LA BOTTE:
– Individuare le istruzioni cartacee inviate con la botte: una per il rubinetto in acciaio inox ed una per la preparazione della botte;
Avvitare il rubinetto in acciaio inox, se acquistato, seguendo il primo foglio di istruzioni in dotazione (https://www.brigantisrl.it/2022/02/03/come-preparare-un-rubinetto-prima-delluso/);
– Iniziare le due semplici fasi di sigillatura della botte e successivamente di prima bevuta, specifiche per botti a doghe segate, seguendo il secondo foglio di istruzioni in dotazione (https://www.brigantisrl.it/2022/03/13/istruzioni-sintetiche-di-preparazione-delle-botti-per-aceto/);
Contattarci allo 0547 310171 oppure via mail per ogni dubbio o consiglio in merito al procedimento di utilizzo della botte;
– Nel caso di aceto da tavola potete trovare indicazioni al link: https://www.brigantisrl.it/2022/02/08/invecchiare-comune-aceto-da-tavola/. In caso di aceto balsamico tradizionale di Modena, seguire le indicazioni e le pubblicazioni del Consorzio stesso.
– Mantenere la botte sempre pulita esternamente;
– In caso di svuotamento compledo della botte approfittatene per effettuare dei lavaggi di igienizzazione con acido citrico o igienizzante analogo;
– Effettuare igienizzazioni anche quando si debba tenere la botte vuota per diversi mesi: una dopo aver svuotato la botte e una prima di riutilizzarla, avendo cura di mantenere nel frattempo la botte all’interno di una scatola di cartone in un ambiente climaticamente costante (sottoscala, taverna o cantina);
– L’apporto del tannino avviene in via prevalente per i primi 5 anni e, con apporti di tannino sempre più lenti, indicativamente fino a circa 10 anni. Successivamente la botte viene utilizzata comunque per la produzione e l’ossigenazione dell’aceto.




Summary
product image
Author Rating
1star1star1star1star1star
Aggregate Rating
5 based on 1 votes
Brand Name
Botti Briganti
Product Name
Botte da 8 litri per aceto balsamico tradizionale e aceto da tavola in legno di rovere, castagno, acacia, frassino, ciliegio e gelso
Price
EUR 1
Product Availability
Available in Stock